Pagine

venerdì 1 luglio 2011

All we need is....White


Bianco, Bianco e ancora Bianco! Sì con la  "B" maiuscola, perchè anche se dicono non sia un colore, senza di lui tutti gli altri credo non abbiamo lo stesso valore...senza di lui accanto, il rosso pulserebbe meno, il blu scorrerebbe meno, il verde sconfinato dei prati non sarebbe così brillante e non vedremmo più la linea dell'orizzonte guardando il mare....
E poi credo che ognuno di noi, dopo aver sperimentato con tanto entusiasmo un colore nuovo in una stanza di casa, in un vestito o un accessorio, prima poi senta il bisogno di tornare alla base, purificare gli occhi, tornare al Bianco...imbiancare la mente per  poi ripartire con nuove idee....
E allora Bianco sia....






  ......in tutte le sue sfumature




Questi sono alcuni dettagli di casa       che...








quando ci cade sopra l'occhio...










immediatamente mi regalano... 









....una boccata di freschezza!










To be continued....


___________________________________________

Per la rubbrica Book of the week restiamo in tema....



carolyn westbrook home

Aprendo le pagine di questo libro si viene catapultati fra i campi e le colline inglesi sulle quali passeggiavano qualche annetto fà Jane Austen,  Emily Bronte o Virginia Wolf , facendo sosta e visite di cortesia in cottage e deliziose farm house come quelle fotografate quì...




Carolyn Westbrook da non molto ha aperto il suo simpaticissimo blog,vi consiglio di farci un giretto...



3 commenti:

  1. ciao Marika, io la penso esattamente come te. In casa il bianco l'adoro, mi da un senso di serenità e di pace. NE subisco anch'io il fascino, se devo decidere un colore in casa, alla fine scelgo sempre il bianco....
    E non mi stanco mai, anzi, mi accoglie sempre con freschezza e leggerezza.
    Siamo proprio in sintonia ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. hai perfettamente ragione, a me e' successo, devo ritinteggiare le pareti del salone ed e' da un po' che mi sono soffermata sul bianco e non riesco a togliermelo dalla mente!

    RispondiElimina
  3. ciao Alessandra,grazie x essere passata,tornando al bianco ce ne sono di così tante sfumature che anche per chi sembra banale,c'è l'imbarazzo della scelta!

    RispondiElimina

your kindly words: