Pagine

mercoledì 25 gennaio 2012

Focaccia...stavolta pugliese


Oggi ricettina facile facile ma appetitosa e ottima idea da programmare per la cena...e sempre gradita a tutti, grandi e piccini!
Se poi avanzasse per sbaglio, il giorno dopo è sempre sofficissima:
è il regalo che le patate lasciano a questo impasto!

Focaccia pugliese:

Occorrono:
500 gr di semola rimacinata di grano duro
un cubetto di lievito di birra (20 gr)
un cucchiaio di malto (in assenza miele o zucchero)
30  gr di olio EVO
200 gr d'acqua tiepida
70-80 gr  patata lessata (già cotta)+
100 ml di acqua di cottura della patata
20  gr di sale fino
-
una decina di pomdorini maturi
una tazza di passata di pomodoro
due cucchiai di olio EVO
una pizzicata abbondante di origano
una spolverata di sale
una manciata di olive(ops! io non ne avevo...) 
facoltativo:una spolverata di grana

Sbucciate una patata media e mettetela in acqua fredda, lessatela, poi fatela raffreddare ma  tenete da parte l'acqua di cottura.
In una tazza sciogliete il lievito di birra in acqua tiepida col malto( o lo zucchero o il miele) e fatelo attivare finchè non formerà la classica schiumina in superficie.
sulla spianatoia infarinata molto abbondantemente,formate una fontana con la semola,mettetevi a centro la patata schiacciata, l'olio e il sale e pian piano iniziate ad impastare versando la miscela col lievito,e subito insieme l'acqua della patata, ricca d'amido...non tutta in una volta però,valutate la massa mentre prende consistenza:deve risultare comunque elastica,pur se ad alta idratazione quindi molle. Per questo tenete a portata di mano un pò di semola per spolverare spesso il piano di lavoro.
Impastate per circa cinque minuti,perchè essendo  molto tenere ci vorrà un pochino perchè prenda forma, dopodichè mettetela a riposarec in una terrina in un posto caldo e umido, come il forno chiuso,assieme ad un pentolino d'acqua bollente.
Riprendete l'impasto quando sarà raddoppiato e sgonfiatelo delicatamente, adagiatelo in una teglia rotonda (io diam 30)  unta con abbondante olio EVO e  allargatelo con le mani, non schiacciandolo troppo però.
Rimettete a lievitare almeno altri 45 minuti,se du più meglio ancora, fino a che l'impasto non si sarà alzato e gonfiato andando ad aderire bene alle pareti della teglia.
Accendete il forno a 180-200° C -ventilato- e nel frattempo condite la focaccia.
Quando il forno sarà caldissimo infornate finchè non sarà dorata croccante e abrustolita....


Se siete così fortunati da avere un forno a legna,
sarebbe il must per uocervi questo tipo di lievitati!!!!

Buon appetito,
Marika

21 commenti:

  1. Ciao Marika! Come ti è venuta bene...si vede chè è ben lievitata! Golosissima! :)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. mamma mia che fame!!!!!! assolutamente da provare, io la conosco perche' ho prenti in Puglia , consiglio a tutte le lettrici di questo blog di provare queta ricetta di MARIKA!!
    Ciao
    Manu

    RispondiElimina
  3. Eh Marika ma che fame!!!
    Poi a quest'ora, sono le 13.41 e io non ho ancora pranzato :-(

    Davvero invitante, ho salvato la ricetta!

    Baci
    Ilaria

    RispondiElimina
  4. Che buona dev'essere questa focaccia! Ti è venuta una meraviglia! Complimenti!

    RispondiElimina
  5. è molto ma molto invitante anche così senza le olive. Ieri ho postato una torta che mi ha ricordato un pò te: dolce e un pò romantica. un abbraccio

    RispondiElimina
  6. che focaccia meravigliosa! Si vede che e' davvero sofficissima! buonissima!

    RispondiElimina
  7. Troooooppo appetitosa!!!!
    Bell'idea quella della patata nell'impasto.
    Franca

    RispondiElimina
  8. ooo che belle cosine..la torta al ciocco la provo subito e la focaccia ..ummm quando potevo mangiarla..delizia sento da qui il profumo..

    RispondiElimina
  9. La focaccia pugliese l'adoro! Brava!

    RispondiElimina
  10. Buon venerdi carissima ,
    eccomi qui hai visto che sono venuta a trovarti anche io !
    Io qui ti lascio il primo bacio del 2012 !!!
    Caspita sarà che siamo vicini all' ora della pausa pranzo ma la tua focaccia ha un aspetto delizioso e sono sicura che sarà una goduria per chi come me adora tutto ciò che è focaccia , pizza e simili !!
    Brava !!!
    Buon proseguimento cara ae a presto !!!

    http://memyselfandanautumnday.blogspot.com/

    RispondiElimina
  11. Mi vien fame solo a guardarlo, credo che terrò ben d'occhio questo blog, ogni giorno una ricetta nuova!

    passa a trovarmi :)

    www.thefashionartisticpicture.com

    RispondiElimina
  12. eh, avere il forno a legna: che lusso sarebbe!!!

    RispondiElimina
  13. Fame...fame...fame.... Passa a trovarmi nel blog, lasciami un pezzettino di focaccia e cerca la sorpresina per te....Bacioo

    RispondiElimina
  14. Nella casa in Sicilia avevamo un forno a legna che i miei hanno fatto togliere...per me è stato un dramma! Questa focaccia sarebbe una meraviglia cotta nel forno a legna, ma dalla foto sembra ottima anche così! Mi piacciono le focacce alte e soffici
    Camy

    RispondiElimina
  15. wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
    ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Ti invitiamo, se non ancora hai partecipato, al nostro Giveaway! Affrettati ci sono in premio i nostri prodotti gustosi!!

    http://agriturismocaversa.blogspot.com

    RispondiElimina
  18. Purtroppo niente forno a legna per me...però l'ideuzza di provare a farla mi frulla ugualmente ;-)

    RispondiElimina
  19. Le tue ricette sono sempre deliziose, dolci o salate che siano!!!
    P.s. Dalle mie parti c'è una sorpresa per te!!
    http://gioiellidigraziellina.blogspot.com/2012/02/avevo-solo-da-finire-un-libro.html
    Un abbraccio,
    Grazia

    RispondiElimina
  20. ma che bontà!! Non ho letto se te lo hanno già chiesto...ma cos'è l'olio evo? che ignorantona:)
    un abbraccio marika è sempre un piacere passare da te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda ero pure io me lo chiedevo finchè qualcuno non me l'ha spiegato...poi mi sono sganasciata!!!è un'abbreviazione in gergo per olio extra vergine (d'oliva)....non mi piace mai dare per scontato le cose quindi mi scuso....un bacione,Marika

      Elimina

your kindly words: