Pagine

lunedì 28 gennaio 2013

Dal piemonte : Bonèt


Qualche giorno fa, dopo influenza,
che ovviamente ha onorato anche la nostra famiglia,
Anita (the second one) era davvero ridotta a pelle ed ossa,
 e cuore di mamma quale sono,
non ho resistito all'istinto di soddisfare qualsiasi desiderio 
pur di rimetterla in sesto.
Questo è stato il primo: 'mamma budino al cioccolato' 
 e il genio della lampada ha rispolverarto la ricetta di famiglia 
che facevamo da sempre in casa, ossia il bonèt.

io ho raddoppiato  la dose del latte 
(rispetto alla mia originale  da 500 ml)
 per fare qualche porzione in più
bilanciando poi la ricetta in termini di zucchero e uova 
sulla base di quella di Stefania che mi sembrava la più proporzionata:

un litro di latte intero
6 uova fresche
g 120 di zucchero
g 100 cioccolato fondente 70%
g 120 amaretti secchi
un bicchierino di rum scuro

Mettete  in un pentolino
 il latte + il cioccolato tritato + lo zucchero
e fate sciogliere tutto a fuoco lento dolcemente,
una ventina di minuti, mescolando spesso. 
Quando tutto sarà liscio, versate in una terrina capiente,
  amalgamate con gli amaretti tritati finemente
(pefetto anche col mattarello) e lasciate intiepidire.
 Unite le uova (leggermente battute a parte col rhum)
e mescolate la crema finchè non sarà omogenea.


Imburrate 6-8 stampini da budino e spolverateli di zucchero,
versatevi la crema e infornate a bagnomaria
in forno vent  180°C per circa 40 min, 
finchè non si sarà formata una crosticina dorata in superficie.


Inutile dire che ho parlato diplomaticamente di 'desideri' della mia bimba anche se in realtà si sono rivelati più capricci, perchè secondo me neanche lei e la sua inappetenza avevano le idee chiare...
Ma secondo voi questi deliziosi  dessert che fine hanno fatto?

;-P

a presto,
Marika

16 commenti:

  1. Secondo me, questi deliziosi dessert sono finiti in un battibaleno, tanto dovevano essere buoni!!
    E beata la tua figlioletta!!!
    Un abbraccio,
    Grazia

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. sono semplicissimi...e probabilmente neanche troppo calorici...beh..forse!

      Elimina
  3. voglio una mama che mi fa il budino, la mia solo pesche sciroppate durante l'influenza! baci
    Look inside my dream

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai!!!ma almeno fatte in casa o in lattina? la prossima volta te lo spedisco io!

      Elimina
  4. Mmmhhhhh che buono !!!!!
    ciao
    Annalisa

    RispondiElimina
  5. Dopo un tot senza internet torno e che ti trovo? Tu "influenzata" e un budino...chi scelgo??
    Tutti e due! bacio e auguri!!! ;) NI

    RispondiElimina
  6. Da piemontese non posso che approvare...qui lo adoriamo!
    Mari

    RispondiElimina
  7. ...lo adoro..!
    Mug, toscana trapiantata nelle Langhe

    RispondiElimina
  8. Buooooono! Immagino che Anita ne abbia fatto una scorpacciata!

    RispondiElimina
  9. Mai provato il bonet! sembrano così buoni!!! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina

your kindly words: