Pagine

sabato 30 marzo 2013

Fiori finti

Di sole no se ne parla:
 ci ha meramente illuso il primo giorno di primavera e
 poi fatto ripiombare in un limbo stagionale...
di pasquetta non se ne parla neanche.

Fiori acerbi ovunque dunque, fatta eccezione per le più ardite pratoline spontanee in qualche aiuola, o i più pompati fiori di serra mai visti prima.
Mia figlia di 6 sta studiando le quattro stagioni in storia, e quando da un giorno all'altro ha tornato a vedere pioggia e vento freddissimo pensava disperata che fossimo saltati direttamente in autunno saltando a piè pari vacanze estive!

 Ma non diamoci per vinti e continiuamo a richiamarla la bella bella stagione,
con qualsiasi mezzo a disposizione
... ovviamente anche a tavola....

Sformatini di ricotta 
e verdurine primaverili
Per 6-8 persone:

500 g ricotta vaccina
100 g parmigiano grattugiato
un bicchiere di latte
6 uova intere
180 g di verdurine miste  
 (pisellini novelli,una carotina fresca e una zucchina precoce tagliate a julienne,prezzemolo tritato)
Sale qb

Accendere il forno -ventilato 200°C.
Battere in una ciotola la ricotta con il parmigiano,unire il latte, poi le uova leggermente battute a parte e amalgamare senza montare troppo.
Mescolare le verdurine,
versare in stampini a piacere
 e infornare, dopo 5 min abbassare la temp a 180°C
e proseguire ala cottura per circa 15 minuti,
fino a doratura.
Servire tiepidi

Et voilà le primtemps!

3 commenti:

  1. Sembrano buone e anche veloci!

    RispondiElimina
  2. lo leggo ora, dopo pasqua!!! per un pò solo tisane, ma sembrano buonissimi!!!

    RispondiElimina
  3. Mi piace questa idea primaverile! ;)
    un bacio e buon fine settimana!

    RispondiElimina

your kindly words: